Lo Smi si riallontana dalla soglia di 8.900 punti

smi
Prima candela nera dopo tre bianche per il future sullo Smi di marzo 2018 che prova a tornare verso 8.900 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.874 e un minimo a 8.805, il derivato è tornato fino a 8.876 punti chiudendo a quota 8.864 punti. Restano il gap tra 8.984 e 8.908 punti e tra 9.059 e 9.121 punti. Intanto lo Stocastico ha ricrossato al ribasso la trigger e si prepara a uscire dalla zona...

Smi di forza sopra il secondo target e verso la resistenza di 9.370 punti

smi
Candela di forza per il future sullo Smi di marzo 2018 che si riporta a ridosso della resistenza di 9.365/70 punti. Lasciandosi alle spalle un mini-ga tra 9.323 e 9.324. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.340 e un minimo a 9.324, il derivato è risalito fino a 9.372 punti chiudendo a quota 9.362 punti. Superando così, con il ritorno sopra 9.335, il secondo target al rialzo a 9.365 punti. Intanto lo...

Smi in laterale ma centra il primo target al ribasso e al rialzo

smi
Candela di indecisione per il future sullo Smi di marzo 2018 che tuttavia rimane ancora sotto la soglia dei 9.300 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.295 e un minimo a 9.266, il derivato è risalito fino a 9.323 punti chiudendo a quota 9.298 punti. Superando così, con la violazione di 9.285 il primo target al ribasso a 9.270, e poi, con il ritorno sopra 9.300, il primo target al rialzo a 9.320...

Lo Smi si conferma sopra quota 9.300 punti

smi
Candela bianca, venerdì 8, per il future sullo Smi di dicembre che rimane così sopra la media mobile a 21 sedute e anche sopra quota 9.300 punti. Resta poi sempre aperto il gap tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.309 e un minimo a 9.282, il derivato è tornato fino a 9.339 punti chiudendo a quota 9.321 punti. Intanto lo Stocastico resta vicino alla zona di ipervenduto ma ora...

Smi in calo, raggiunti il secondo target al rialzo e al ribasso

smi
Rimane in fase laterale il future sullo Smi di dicembre che si riporta tuttavia sotto quota 9.300 punti. Resta poi sempre aperto il gap tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.314 e un top a 9.361, il derivato è tornato fino a 9.257 punti chiudendo a quota 9.260 punti. La rottura di 9.320 ha permesso il superamento del secondo target rialzista a 9.350, mentrela successiva violazione...

Lo Smi prosegue il recupero e sfiora il terzo target rialzista

smi
Seconda candela bianca consecutiva per il future sullo Smi di dicembre che prosegue il rimbalzo che ha riportato i corsi verso la soglia dei 9.200 punti. Resta ancora aperto il gap tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.136 e un minimo a 9.111, il derivato è tornato fino a 9.186 punti chiudendo a quota 9.178 punti. Il recupero di 9.130 ha così permesso di sfiorare il terzo target...

Lo Smi rimbalza e supera il terzo target al rialzo

smi
Come ipotizzato ieri, il future sullo Smi di dicembre sta provando un rimbalzo che ha riportato i corsi sopra la soglia dei 9.100 punti. Resta ancora aperto il gap tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.114 e un minimo a 9.080, il derivato è tornato fino a 9.155 punti chiudendo a quota 9.135 punti. La rottura di 9.100 ha così permesso di centrare il terzo target ribassista a 9.150...

Lo Smi oltre il terzo target al rialzo supera 9.300

smi
Candela bianca per il future sullo Smi di dicembre che supera la siglia dei 9.300 punti. Resta ancora aperto il gap tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.279 e un minimo a 9.257, il derivato è salito fino a 9.319 punti chiudendo a quota 9.315 punti. La rottura di 9.265 ha permesso di superare il terzo target a 9.315 punti. Intanto lo Stocastico resta in zona di ipercomprato, mentre...

Lo Smi supera il secondo target al rialzo e il primo al ribasso

smi
Candela nera per il future sullo Smi di dicembre che fallisce il superamento della media mobile e rimane sotto area 9.200. Resta ancora aperto quello tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.192 e un top a 9.243, il derivato è tornato fino a 9.155 punti chiudendo a quota 9.173 punti. La rottura di 9.200 ha così permesso di superare il secondo target al rialzo a 9.235 punti,mentre...

Lo Smi supera il sesto target al rialzo e si riporta verso 9.200

smi
Ampia candela bianca per il future sullo Smi di dicembre che recupera interamente la perdita della seduta precedente e torna in prossimità di area 9.200, ma resta sotto la media mobile a 21 sedute. Resta ancora aperto quello tra 8.976 e 8.957 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.087 e un minimo a 9.061, il derivato è tornato fino a 9.191 punti chiudendo a quota 9.186 punti. La rottura di 9.070...