Bernardi (Diaman Scf): “Cryptovalute, un’opportunità anche per gli intermediari tradizionali”

Bernardi-Diaman-300x169
Durante la settima edizione del Lantern Fund Forum e di Lugano Daniele Bernardi, amministratore delegato di Diaman Scf, ha fatto notare ai microfoni di FinanzaOperativa come le cryptocurrencies, come per esempio il Bitcoin e l’Ethereum, e la blockchain rappresentano tutt’altro che una spina nel fianco degli emittenti di banche, emittenti e altri investitori istituzionali. Sono invece un’occasione...