Barry Callebout resta Buy: target a 1.212 chf

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

buy-ch

Barry Callebaut rimane Buy per Equita, con target a 1.212 chf. La società ha riportato risultati in linea con le attese, confermando ilnuovo focus del management sulla marginalità rispetto alla semplice spinta sui ricavi. Buone indicazioni dal processo di integrazione di Petra con l’Ebit per tonnellata che raggiunge i 242Chf rispetto al minimo fatto segnare lo scorso anno di 223 Chf. La guidance mid-term è stata confermata e il Ceo ha annunciato che lascerà a fine anno, rimanendo comunque nel board e è stato proposto come vice chairman. A Equita fanno notare come “Sul fronte raw material il cacao è in rialzo del 25% da inizio anno anche se le ultime harvest season hanno creato del surplus rallentando l`impatto della speculazione, che si presenta molto forte soprattutto per il potenziale impatto Ebola. Invece lo zucchero è in picchiata a -20% rispetto allo scorso anno; infine il milk powder continua a scendere da marzo e oggi è a -35% da inizio anno”. Il titolo tratta a 17.3x gli ultimi e con una crescita media annua degli Eps del 24% sul triennio 2014/16.  M.M.

Share this post: